MISSION

Ergosystem mission

 

Le scelte giuste si fanno dall'inizio!

Quando valutiamo l'acquisto di un bene è doveroso pensare alla fine del suo ciclo vitale. Chiedersi quale sarà l'impatto sull'ambiente circostante.

I nostri prodotti sono progettati e realizzati pensando al futuro.

Oggi la Celli S.p.A organizza i suoi interventi adottando il Life Cycle Thinking. E' un metodo basato sul buon senso e poco costoso, che consente di ridurre l'impatto ambientale complessivo del prodotto, durante e dopo il naturale ciclo di vita.

Sono utilizzati componenti a basso consumo energetico. Sono stati aumenti gli spessori degli isolamenti per ridurre la dispersione termica ed aumentare l'efficienza. Sono state individuate nuove soluzioni per sostituire il gas R134a, che nonostante sia un ottimo gas dalle buone prestazioni e rispettoso dell'Ozono.

La sua molecola è molto più impattante sul Global Warming Potential rispetto a quella del CO2. Oggi il Riscaldamento Globale è diventata la prima emergenza ambientale, superando quella della riduzione dello strato di Ozono.

L'azienda Celli S.p.A. oggi produce impianti di spillatura che utilizzano gas alternativi, quali: Propano (R290) o CO2 (R744). I nostri impianti di spillatura consumano meno, quindi più convenienti e rispettosi dell'ambiente.

 

 

 

Ergosystem mission

 

Ridurre i rifiuti, una sfida possibile.

Il problema dello smaltimento dei rifiuti rappresenta una priorità nelle agende degli amministratori a livello Globale: discariche, inceneritori e abbandono indiscriminato sul territorio di ogni tipo di rifiuto sono diventati vere e proprie emergenze sociali oltre che ambientali.

Un problema davvero grave che non può lasciarci indifferenti, e di fronte al quale sembra esservi un'unica via d'uscita. Cercare di produrre meno rifiuti e meno inquinamento possibile.

È importante che questo semplice messaggio entri a far parte delle nostre azioni quotidiane. A tutti i livelli.

 

 

 

Ergosystem mission

 

Il nostro impegno.

Tutte le lavorazioni, di riparazione o manutenzione interna, prevedono l'utilizzo di prodotti a basso impatto Ambientale.

Abbiamo selezionato fornitori qualificati, il cui ciclo produttivo rappresenta un obiettivo alla difesa ambientale.

In qualsiasi caso, gli scarti di lavorazione o i componenti sostituiti, vengono selezionati e separati a secondo della loro classe di inquinamento. Trattati, conservati secondo il protocollo e avviati alla filiera del recupero tramite Azienda Certificata ed autorizzata al trattamento di rifiuti specifici.

Un piccolo contributo a un obiettivo ambizioso, ma responsabile.

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser